3 tipi di piastrelle bagno che adorerai

  • Autore: BARCAROLO MONICA
  • 21 giu, 2017
mosaico

I rivestimenti e le piastrelle per il bagno oggi possono essere realizzati secondo un’infinita varietà di colorazioni, materiali e tipologie di decorazioni, che spaziano dal listello in gres porcellanato al parquet in legno, passando per l’applicazione di materiali naturali che simulano l’effetto dell’erba, del marmo o della pietra, con design unici e personalizzabili in ogni dettaglio.

In questa sede ci occuperemo di illustrare 3 tipologie di rivestimenti per la stanza da bagno, rispettivamente composte da materiali differenti, e con motivi decorativi di grande impatto estetico.

Il mosaico: una scelta classica ma sempre personalizzabile

In prima analisi, il principale e il più utilizzato rivestimento per bagno è il mosaico; disponibile sia nelle versioni in vetro verniciato che in ceramica. Tale soluzione ti garantisce tessere di varie dimensioni con infinite gamme cromatiche, nonché elevata capacità di resistenza e facilità di pulizia.

Il "tappeto" in muschio, per gli amanti della natura

Una soluzione decisamente più ricca di estro è l’applicazione del muschio, che in tempi recenti ha acquistato grande importanza nel mondo del design d’interni. In commercio esistono diverse tipologie di tappeti e piastrelle, con la possibilità di creare scritte applicabili a pavimento o a parete, così come di poter ricreare a terra o sulle proprie pareti un vero e proprio manto erboso.

I tappeti in muschio vengono realizzati a partire da materiali organici ed ecosostenibili, pensati per tutti coloro che vogliono arredare la propria stanza da bagno nel pieno rispetto dell’ecosistema che ci circonda.

Inoltre il bagno, grazie alla sua umidità derivata dall’utilizzo di acqua calda, costituisce l’ambiente ideale per mantenere tali tappeti sempre verdi e ben nutriti. Solitamente il tasso minimo di umidità necessaria alla sopravvivenza di tali tappeti è attorno al 50%, e le cure per mantenerli in perfetta salute sono molto semplici.

Piastrelle serigrafate per il massimo della personalizzazione

Per tutti coloro che sono invece appassionati del design in stile cultura pop, che strizza l’occhio ai quadri di Roy Lichtenstein ispirati ai fumetti, alcune aziende propongono la possibilità di serigrafare le proprie piastrelle da rivestimento con motivi decorativi di ogni tipologia, come appunto strisce e tavole di comics di qualunque genere (compresi i capolavori del celebre Milo Manara), oppure di fotografie e stampe alle quali sei affezionato. In questo modo la stanza da bagno rispecchierà a pieno la tua personalità post-moderna e giovanile.

Autore: BARCAROLO MONICA 16 ago, 2017
I trend dell’arredo bagno 2017 puntano su soluzioni lineari e materiali pregiati, capaci di ricreare un’atmosfera lussuosa anche in uno spazio ristretto. Dai sanitari al termoarredo, la parola d’ordine è sicuramente eleganza.
Autore: BARCAROLO MONICA 06 lug, 2017
Il bagno è una delle stanze della casa che permette di sbizzarrirsi maggiormente con materiali e tonalità. Le tendenze del 2017 per i colori del bagno accontentano davvero i gusti di tutti, dagli amanti dei toni neutri a chi non riesce a rinunciare a un tocco di vivacità.
Autore: BARCAROLO MONICA 28 giu, 2017
Le recenti scoperte nel campo della domotica e delle nanotecnologie hanno trovato impieghi pratici anche all’interno del settore dei sanitari, offrendo soluzioni di elevato profilo tecnologico quali per esempio il water-bidet e i piatti doccia o i lavabi a nanotecnologia idrorepellente. Parliamo in questa sede più approfonditamente di questi sanitari, cercando di coglierne i pregi e i vantaggi nell’impiego di tutti i giorni.
Autore: BARCAROLO MONICA 21 giu, 2017

I rivestimenti e le piastrelle per il bagno oggi possono essere realizzati secondo un’infinita varietà di colorazioni, materiali e tipologie di decorazioni, che spaziano dal listello in gres porcellanato al parquet in legno, passando per l’applicazione di materiali naturali che simulano l’effetto dell’erba, del marmo o della pietra, con design unici e personalizzabili in ogni dettaglio.

In questa sede ci occuperemo di illustrare 3 tipologie di rivestimenti per la stanza da bagno, rispettivamente composte da materiali differenti, e con motivi decorativi di grande impatto estetico.
Autore: BARCAROLO MONICA 07 giu, 2017
Con l’arrivo delle stagioni più calde, avere nei propri ambienti di casa o di lavoro la giusta climatizzazione è di fondamentale importanza per il benessere e il comfort di tutti gli abitanti e i dipendenti, mantenendosi al riparo dalle ondate di calore e dall’umidità. A questo scopo installare impianti di condizionamento dell’aria di ultima generazione vi permetterà di mantenere la temperatura ottimale in ogni stanza rimanendo freschi e asciutti, con al contempo un basso dispendio energetico.
Share by: